• Isaac Herzog, presidente dello Stato d'Israele | Foto: Elad Brami
Attualità

Lettera al Presidente Herzog

Rev Cornelis Kant, Koen Carlier, Frank van Oordt

Nijkerk, Paesi Bassi, 3 giugno 2021

Al signor Presidente Isaac Herzog,

a nome del movimento internazionale Cristiani per Israele, vogliamo congratularci con Lei per essere diventato il nuovo Presidente dello Stato di Israele.
Riteniamo che questo sia l’ufficio più alto del mondo. Suo padre Chaim Herzog è stato presidente dal 1983 al 1993 e ora Lei può seguire le sue orme.

Avrà le preghiere e il sostegno di Cristiani per Israele, un movimento internazionale che rappresenta centinaia di migliaia di cristiani in oltre 40 nazioni in tutti i continenti. Siamo grati per i buoni rapporti e la cooperazione in molti progetti per l’Aliyah che siamo stati in grado di realizzare durante il Suo periodo come Presidente dell’Agenzia Ebraica. Speriamo di continuare questo rapporto e di incontrarLa nel suo nuovo ruolo di Presidente dello Stato di Israele.

Possa il D-o d’Israele benedirLa e concederLe la saggezza di cui hai bisogno per servire lo Stato di Israele come un Presidente buono e unificatore.

Il libro dei Proverbi nella Tanak afferma:

“Il Signore infatti dà la saggezza; dalla sua bocca provengono la scienza e l’intelligenza.
Egli tiene in serbo per gli uomini retti un aiuto potente,
uno scudo per quelli che camminano nell’integrità”

(Proverbi 2: 6-7)

Cordiali saluti,

Cornelis Kant, Direttore Esecutivo di Christians for Israel International Koen Carlier, Direttore e Fondatore di Christians for Israel Ucraina Frank van Oordt, Direttore di Christians for Israel Paesi Bassi

Tags