Risorse e Libri


Seminario Mp3


Insegnamenti di Rev. Glashouwer


Firma la petizione per mantenere Gerusalemme unita!


Sostegno a una negoziazione basata sul mutuo rispetto, dicendo “No” alla costituzione unilaterale dello Stato Palestinese.

Noi desideriamo la vera pace nel Medio Oriente. Condividiamo il senso di frustrazione per lo stallo delle negoziazioni tra Israele e la leadership palestinese.
Riconosciamo la grave condizione dei rifugiati palestinesi, e siamo impegnati per una soluzione che rispetti gli interessi di tutte le popolazioni della regione.

MA siamo profondamente preoccupati per la possibilitÓ che, nell’Assemblea Generale nel prossimo settembre, i Membri delle Nazioni Unite votino per riconoscere unilateralmente lo Stato Palestinese con i confini basati sulle Linee dell’Armistizio del 1949.

Una sola risoluzione dell’Assemblea Generale non risulterebbe nella creazione di un nuovo Stato. Ma costituirebbe comunque un forte segnale politico, che aumenterebbe la probabilitÓ che un tale Stato venga all’esistenza. Non inganniamoci. Dopo la creazione dello Stato Palestinese, non si potrÓ tornare indietro. Uno stato non pu˛ essere “smantellato” quando le cose non vanno per il verso giusto.

Clicca qui per firmare la petizione.

Ci appelliamo alla ComunitÓ Internazionale affinchÚ sostenga questi princýpi e nel prossimo mese di Settembre voti contro il riconoscimento unilaterale dello Stato Palestinese, in modo che restino vive le possibilitÓ di una sincera riconciliazione e di una vera pace.